ccNewsletter

iscriviti alla news

Name:

Email:

Home Biodiscipline: Yoga, Lu Jong, Thai Chi Qung: corsi e seminari
Thai Chi Chuan e Qi Gong
YOGA AUTUNNO INVERNO 2017... LA NUOVA COLLEZIONE PDF Stampa E-mail
Scritto da martina   
Domenica 18 Settembre 2016 23:14

 

 

OGNI LUNA NUOVA E LUNA PIENA: YOGA CON LA LUNA
Perché fare yoga con la luna?

La luna, come corpo celeste più prossimo alla terra, è anche

quello che esercita l’influsso più forte, agendo soprattutto

sull'elemento acqua. Essendo noi per più del 70% d’acqua

siamo soggetti alla sua influenza sia sul fisico che sul sonno e

sull'umore. Se capita di avere “la luna storta” lo yoga aiuta a

raddrizzarla, a recuperare salute, gioia e benessere.

Lo Yoga Lunare ha pose più morbide che non vengono

portate all'eccesso ma aprono ad una maggior sensibilità.

Le sue pose integrate con quelle più intense e solari,

costituiscono il cuore dell'HATHA YOGA (vedi sotto).

Gli incontri di 90 minuti, saranno inseriti nel calendario delle

lezioni nelle ore serali. Consulta il calendario lunare qui

sotto per le date e gli orai.

YOGA DELLA LUNA NUOVA

La luna calante e nuova offre l’occasione di lasciar andare ciò

che non serve più per ATTUARE UN CAMBIAMENTO a cui

Teniamo. La PRATICA YOGA della luna nuova è legata

al sentire dentro, attraverso e fuori di noi il flusso vitale e a

sviluppare la fiducia in ciò che non si vede, ma si sente,

come un’aquila si fida del sostegno dell’aria.

Nei tre giorni precedenti osservare i pensieri, le abitudini e gli

ostacoli che si vogliono lasciar andare, scriverli su carta e

portarli all’incontro.

YOGA DELLA LUNA PIENA

La luna crescente - piena offre l’occasione di potenziare e far

crescere l’intento positivo su cui ci focalizziamo. Le pietre ne

assorbono le radiazioni e trasmettendole, aiutano a

consolidarne gli effetti. Nei tre giorni prima, scrivere ciò che si

desidera realizzare e dare spazio ai pensieri positivi.

 

CALENDARIO LUNARE FINO A DICEMBRE 2017

FASI LUNARI E ORARI di PRATICA CON

L'ENERGIA SPECIFICA. (LEZIONE DI 90 MINUTI).

MESE

LUNA PIENA  E CORSO YOGA

LUNA NUOVA   E CORSO YOGA

OTTOBRE

GIOVEDì 5      -  ORE 21.00-22.30

GIOVEDì 19        -   ORE 21.00-22.30

NOVEMBRE

SABATO 4       -  ORE 18.30-20.00

SABATO  18        -   ORE 18.30-20.00

DICEMBRE

MERCOLEDì 3   -  ORE 18.00-19.30

LUNEDì   18        -   ORE 21.00-22.30


OGNI LUNA NUOVA E LUNA PIENA: YOGA CON LA LUNA
Perché fare yoga con la luna?

La luna, come corpo celeste più prossimo alla terra, è anche

quello che esercita l’influsso più forte, agendo soprattutto

sull'elemento acqua. Essendo noi per più del 70% d’acqua

siamo soggetti alla sua influenza sia sul fisico che sul sonno e

sull'umore. Se capita di avere “la luna storta” lo yoga aiuta a

raddrizzarla, a recuperare salute, gioia e benessere.

Lo Yoga Lunare ha pose più morbide che non vengono

portate all'eccesso ma aprono ad una maggior sensibilità.

Le sue pose integrate con quelle più intense e solari,

costituiscono il cuore dell'HATHA YOGA (vedi sotto).

Gli incontri di 90 minuti, saranno inseriti nel calendario delle

lezioni nelle ore serali. Consulta il calendario lunare qui

sotto per le date e gli orai.

YOGA DELLA LUNA NUOVA

La luna calante e nuova offre l’occasione di lasciar andare ciò

che non serve più per ATTUARE UN CAMBIAMENTO a cui

Teniamo. La PRATICA YOGA della luna nuova è legata

al sentire dentro, attraverso e fuori di noi il flusso vitale e a

sviluppare la fiducia in ciò che non si vede, ma si sente,

come un’aquila si fida del sostegno dell’aria.

Nei tre giorni precedenti osservare i pensieri, le abitudini e gli

ostacoli che si vogliono lasciar andare, scriverli su carta e

portarli all’incontro.

YOGA DELLA LUNA PIENA

La luna crescente - piena offre l’occasione di potenziare e far

crescere l’intento positivo su cui ci focalizziamo. Le pietre ne

assorbono le radiazioni e trasmettendole, aiutano a

consolidarne gli effetti. Nei tre giorni prima, scrivere ciò che si

desidera realizzare e dare spazio ai pensieri positivi.


LO YOGA CHE AMIAMO e

ALTRE BIO-DISCICPLINE:

Dall'antichissimo Hatha Yoga (oltre 6000 anni fa) derivano

innumerevoli stili che in occidente si sono ulteriormente

moltiplicati per diventare un oceano di possibilità in

movimento… proprio come l'universo quantico.

H A T H A  Y O G A
(Ha = sole, Tha = Luna) è anche detto lo yoga del Sole e della luna 
e si riferisce all'armonizzazione dei due canali energetici o Nadi 
principali, interni al corpo umano:Pingala, canale Solare e Ida, 
canaleLunare. Le loro due funzioni, debitamente equilibrate
attraverso le pose di Hatha yoga, permettono all'energia Kundalini, 
di attivarsi e risalire lungo il canale centrale Sushumna, per 
giungere al terzo occhio (corrispondente alla ghiandola pineale). 
Normalmente la Kundalini resta latente, avviluppata tre volte e 
mezzo intorno al coccige, come un serpente. Ecco perché viene spesso
rappresentata come un cobra.
Queste conoscenze erano note non solo agli Indiani ma anche ai Cinesi 
e agli antichi Egizi che la attivavano partendo dal cuore, considerato un 
fuoco alchemico. Ecco perché pratichiamo anche Anahata Yoga.



A N A H A T H A Y O G A

Il suo nome Unisce il Sole (Ha) e la Luna (Tha) attraverso
il soffio (Ana) o il respiro.
Come parola unica Anahata indica il chakra del cuore che,
nella Respirazione Centrale, diventa il centro alchemico di
incontro delle due energie solari e lunari (le Nadi Pingala e
Ida). Qui il cuore, riconosciuto come centro vitale e
Spirituale del sistema umano, è al centro di un
processo di metamorfosi, e ha la funzione di
trasmutare le energie interiori in modo alchemico.
Partendo dalla materia grezza di pensieri,
emozioni, reazioni, parole e azioni pesanti e
cariche di paura (il piombo), Anahata la raffina
e trasmuta nell'oro dell'Amore.

O D A K A Y O G A

E' uno stile ideato da Roberto Milletti
e Francesca Cassia che si ispira al
movimento ondoso del mare e unisce
la via dello Yoga con quella delle Arti
Marziali in un flusso continuo che,
come in una danza, porta il corpo alle
pose facilmente e con grazia. Grazie alla
sua fluidità permette infatti di intraprendere
facilmente e con grazia pose altrimenti
ostiche...

Accreditato a livello internazionale

da Yoga Alliance.

Riconosciuto ASI (affiliato CONI),

Albo Internazionale Insegnanti Odaka.

INSTRUCTOR RYT 200

Y O G A L U N A R E

Mentre gli altri stili sono aperti ad ambo i
sessi e sviluppano l'individuo nel suo
insieme, lo yoga lunare si concentra sulla
donna, il suo complesso apparato
riproduttivo, le sue fasi evolutive dal
menarca alla menopausa, accompagnando

le donne nel loro cammino di Dea e umana
anche durante la gravidanza.
Ampliando il significato della parola
gestazione, impareremo a gestare, più che
gestire, la vita di un bimbo, come l'energia
uno stato d'animo o i passi di un progetto.


L U  J O N G
E' un'antichissima pratica antedente allo
Yoga, ideata damedici e meditatori Tibetani.
Essi consideravano la malattia come un
allontanamento dalla natura dentro e fuori di sé.
I movimenti volti a integrare e armonizzare gli
elementi dell'ambiente esterno all'interno
dell'individuo, si prestano particolarmente
alla pratica all'aperto.


Y O G A  P E R  G L I
O C C H I

I benefici dell'applicazione pratica dello yoga
agli occhi sono ormai noti da anni anche in
occidente. Gli specifici esercizi uniti al Lu
Jong e a un lavoro di consapevolezza,
rilassano la mente, decongestionano gli occhi
e aprono ad un nuovo concetto della Visione
e del vedere.

 

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com
Ultimo aggiornamento Martedì 17 Ottobre 2017 21:06
 
A GONFIE VELE: UN VIAGGIO NELL'ABBONDANZA PDF Stampa E-mail
Scritto da martina   
Domenica 18 Settembre 2016 18:58

A Gonfie Vele: navigare consapevolmente

nel mare dell'abbondanza

CONDUCONO  MARZIA MASSOCCO E MARTINA GHIAZZA

Dopo il varo del veliero "RINASCERE NELL'ABBONDANZA", a dicembre, proseguiamo con un viaggio a gonfie vele, portati dai venti dell'abbondanza. Si potrebbe dire una crociera dell'anima in cinque tappe mensili, cui andremo a scoprire l'origine reale dell'abbondanza, le sue terre e i suoi tesori nascosti. Sonderemo le leggi della prosperità in noi e fuori di noi, per applicarne i principi alla nostra vita quotidiana e farla fiorire.

LA COSA MERAVIGLIOSA è che tutti potranno accedere a questa crociera perché ogni viaggio è a offerta libera... Perché? Siamo impazzite? Siamo ricche sfondate e vogliamo farvi beneficenza? Il corso non vale niente e abbiamo paura che nessuno venga? ... NIENTE DI TUTTO CIO'!

I nostri percorsi e le nostre ricerche ci hanno portate a chiederci che cosa sia realmente l'abbondanza e quale siano i suoi fondamenti profondi, al fine di portarla nella nostra vita, con Grazia, facilità e gioia dando una chiave che possa servire a tutti.

Chi prima di noi si è fatto le stesse domande ha lasciato una scia di informazioni e stimoli, dalla Decima dell'Ebraismo, alle Dinamiche Dominanti e i giochi a somma zero del premio Nobel J. Nash ... Voi darete in base a quello che vi riterrete in grado di dare e scoprirete che, primo principio: l'abbondanza è una condizione naturale e, secondo principio: un fatto di fiducia e condivisione di una conoscenza... Volete saperne di più?

Salite a bordo!!

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com
Ultimo aggiornamento Giovedì 15 Giugno 2017 23:47
 
Altri articoli...
«InizioPrec.12Succ.Fine»

Pagina 1 di 2

Eventi Via dell'Uno

Nessun evento

Contatti

Martina Ghiazza

martina.ghiazza

Cell: 335-5453528

Mail: info@laviadelluno.com

Iscriviti alla Newsletter

Italian English French German Japanese Romanian Russian Spanish
Main page Contacts Search Contacts Search